ITT

 

Istituto tecnico turistico "Thomas Hanbury"


GRUPPO H

Il Gruppo Lavoro Handicap e Inclusione (GLHI) è formato da un equipe di insegnanti, preparati e motivati, che da anni lavorano con i diversamente abili per far crescere ed emergere la loro ricchezza espressiva, emozionale ed intellettiva.

Questo gruppo ha il compito di :
•    Predisporre un piano di intervento per gli alunni con disabilità
•    Predisporre un piano di intervento per gli alunni con DSA
•    Coordinarsi con i vari Consigli di classe per stendere un piano di intervento per gli alunni con BES non certificati o certificabili.
•    Predisporre l’alternanza scuola lavoro.

SEZIONE1
PERCORSI PERSONALIZZATI PER ACQUISIRE  LE COMPETENSE DI BASE

IMPARARE  A LEGGERE – IMPARARE A SCRIVERE –  IMPARARE A CALCOLARE – IMPARARE A PARLARE
Partendo dalle competenze dell’alunno si svolgono attività didattiche-educative in classe e  in aula studio in  piccolo gruppo o singolarmente. Tutte le attività sono svolte utilizzando il metodo più adeguato per raggiungere gli obiettivi prefissati.
Anche gli alunni che non sanno leggere e scrivere posso raggiungere ottimi risultati. Utilizzo di  quaderni, schede, libri e sussidi didattici che aiutino a comporre le prime parole collegate ad immagini e foto evocative. Le frasi scritte sul quaderno vengono poi rilette con l’aiuto del docente: “ Lettura guidata”.
Con l’utilizzo di schede, ausili informatici come il PC, la LIM, ecc. l’alunno impara a calcolare e svolgere anche autonomamente semplici gli esercizi.
Attività collegate con realtà del territorio: la biblioteca. L’utilizzo degli strumenti presenti in biblioteca civica ha permesso di rendere il percorso di ognuno ancora più mirato ed specifico permettendo un’acquisizione dei contenuti più diretta.

SEZIONE 2
“AutonomaMente”

“AutonomaMente” è un percorso proposto dal nostro Istituto quale percorso mirato allo sviluppo, potenziamento e consolidamento di competenze per l’autonomia personale, emotiva e socio-relazionale di giovani con disabilità.
La nostra scuola si attiva disponendo e promuovendo le iniziative più opportune per rendere concreta l’integrazione nella comunità scolastica e sociale.Per l’alunno in situazione di handicap le acquisizioni del curricolo scolastico hanno valore se si traducono in competenze di vita quotidiana e scopo di questo progetto è proprio quello di condurre l’allievo a riutilizzare nelle concrete occasioni di vita, le abilità sviluppate a scuola.Nello specifico si svolgono attività che possano aiutare l’alunno a :
•    saper riprodurre e comunicare i propri dati anagrafici;
•    saper formulare domande per ottenere informazioni;
•    esprimere e accettare parole di saluto e ringraziamento
•    leggere e seguire indicazioni stradali, individuare punti di riferimento, fermate dell’autobus;
•    attraversamento e rispetto del semaforo;
•    uso dei servizi pubblici: autobus, bar, cinema, uffici postali, supermercati;
•    conoscere e orientarsi nella propria città;
•    conoscenza e uso del denaro: contante, bollettini postali, scontrini fiscali

SEZIONE TRE
Alternanza Scuola Lavoro per disabili
La necessità di creare un raccordo tra scuola e lavoro è esigenza ancora più pressante in riferimento all'inserimento lavorativo di giovani con disabilità nel contesto professionale e socio culturale di riferimento. La nostra scuola, che attualmente ospita 29 alunni disabili, si relazione regolarmente con l'ufficio Asl competente; dal confronto emerge chiaramente la necessità di far vivere esperienze dirette ai ragazzi disabili, in contesti lavorativi protetti, affinché possano conoscere i contesti extra-scolastici nei quali si potrebbero trovare in futuro ad operare.
L'esperienza formativa permette inoltre di maturare competenze specifiche e di potenziare i percorsi di acquisizione delle autonomie necessarie a rendere “attivo” un inserimento lavorativo.


Alcuni lavori riportati in questa sezione, sono piccoli esempi dell'enorme lavoro svolto dal GLHI

L'Illuminismo: la grande sfida della ragione rivisitata alla luce di alcuni dei nostri maggiori cantautori.(Presentazione in Power Point)

L'acqua: la crisi idrica e gli scenari futuri relativi al bene più prezioso dell'umanità. (Presentazione in Power Point)

terremoti (Presentazione in Power Point)

Antologia di Spoon River: dedicato a chi ama Fabrizio De Andrè (Presentazione in Power Point)

 


 
 

Questo sito utilizza i cookies: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa CHIUDI