IPSC

 

Istituto Professionale "Calvi"


STORIA

La storia dell'IPSC "Calvi" è innanzitutto quella dello storico edificio dell'omonima piazza di Oneglia (parte del Comune di Imperia ed un tempo comune a sè stante). Esso, pensato come collegio per l'educazione dei giovani, fu realizzato alcuni anni dopo la morte di Ulisse Calvi (Oneglia, 1617 - Roma, 1693), un religioso di nascita onegliese, laureato in discipline teologiche e giuridiche che destinò ad esso i suoi notevoli averi ricavati dalla sua attività di avvocato, svolta a Roma ove egli si era trasferito all'età di 38 anni e dove morì.

 
 

Questo sito utilizza i cookies: cliccando su CHIUDI o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.   Informativa CHIUDI